IL TALENTO 

DELLE MANI

3 e 4 giugno 2017

31a

FESTA DELLA 

SALUTE TING

a Bazzano

 

LE NOVITÀ DI QUEST'ANNO

EDIZIONI A TEMA

Dopo 31 anni dalla prima Festa della Salute TING alla Rocca di Bazzano (BO) molte altre iniziative simili si sono generate, sia a livello locale, regionale, nazionale e di ogni singola unità di lavoro.

Obiettivo dell’associazione TING Spazzavento era diffondere un nuovo modo di relazionarsi  con la salute e favorire il benessere e possiamo proprio dire che questo obiettivo è stato raggiunto attraverso un’azione capillare di promozione e conoscenza.

Oggi vogliamo cominciare a riferirci più strettamente alla realtà storica che viviamo, convinti che questo non limiterà, anzi rafforzerà la visione olistica - e oleografica - sempre più necessaria per raggiungere una migliore qualità della vita.

Inaugureremo questo nuovo corso indagando cosa succede delle nostre vite se perdiamo - come la tecnologia ci induce a fare - l'uso quotidiano delle mani che con sensibile leggerezza esplorano lo spazio, sono curiose, attivano il cambiamento, credono nella forza rivoluzionaria, conoscono la spinta dirompente che prende e separa, amano la scoperta, cercano la libertà che genera vita...

IL TALENTO DELLE MANI, questo sarà il tema sul quale sono invitati a cimentarsi DOMENICA 4 GIUGNO operatori, conferenzieri, espositori che vorranno riempire di contenuti l'edizione di quest'anno.

 

DIAMOCI UNA MANO

Esperienza di crescita condivisa

tra operatori del benessere

SABATO 3 GIUGNO

ore 14,30-18,30

Partiamo dallo storico appuntamento di Bazzano per inserire nel crogiuolo TING nuovi ingredienti: dopo aver sensibilizzato, informato e formato legioni di persone che operano nel settore olistico, è maturo il momento per raccogliere da ess* le istanze e i bisogni che emergono nello svolgere il loro lavoro, unirle nel prolifico calderone, mescolarle e trarne risposte e risorse che possono derivare solo dall’unione delle forze, la condivisione delle idee, la collaborazione.

 

Tale ambizioso obiettivo, non si raggiunge in una sola giornata di lavori. L’intento è quello di raccogliere operatori/operatrici interessat* attorno al tema e trarne un progetto da portare avanti con continuità.

 

Intendiamo utilizzare alcune delle tecniche delle metodologie partecipate, unite a pratiche olistiche, per raggiungere il primo obiettivo: 

• raccogliere istanze e bisogni;

• predisporre un piano di raccolta di informazioni e risorse per rispondere ad essi.

 

INFO E CONTATTI

Segreteria organizzativa: 331 1170819