CONTATTI:

versoilmondonuovo@gmail.com

+ 39 371 1853935

© 2017 by Ecologica

Nasce il Metodo SOLE, il nuovo Screening Olistico Esperienziale.

 

Chi opera nel settore olistico viene da un lungo e approfondito lavoro su di sé, che non solo non cessa mai, ma diventa ben presto una modalità di vita del tutto abituale, come curare la propria igiene o dare qualità al proprio tempo libero.

Il risultato di questa abitudine si chiama consapevolezza e ci aiuta a evitare le trappole e gli inganni che ci potrebbero portare sofferenza sia emotiva che fisica, mettendoci in condizione di essere noi a scegliere per noi stess*. Ma, acquisire consapevolezza significa soprattutto comprendere che tanto ancora sfugge ad essa, agisce al di fuori di essa, ci guida e ci condiziona. Lo fa per il nostro bene, ma se il nostro agire cosciente non è in accordo con la nostra guida inconscia avremo sicuramente dei guai e delle difficoltà!

 

Dunque il lavoro non finisce mai e, di volta in volta, a seconda dell’obiettivo da raggiungere e/o dalla situazione da trasformare, tecniche e strumenti a nostra disposizione sono tante e tutte valide. 

Ma qual’è la migliore da utilizzare per il nostro prossimo passo evolutivo? E, soprattutto, qual’è il nodo da sciogliere, tra i tanti?

Quando c’è un urgenza emotiva, un malessere, un dente che assolutamente vogliamo togliere rischiamo di rivolgerci alla prima cosa che incontriamo, a volte funziona, a volte invece abbiamo la sensazione di non aver concluso niente, questo perché non è sempre facile discernere e sentire profondamente di quale sostegno o input abbiamo bisogno.  

 

A noi che operiamo per la cura e il benessere, è evidente che non ci sono “terapie” uguali per circostanze uguali. Ogni persona nel suo presente è un condensato della sue caratteristiche innate uniche, della sua storia, del pensiero di chi è venuto prima e tutto questo non solo nel suo inconscio e nella sua mente ma anche e soprattutto in ogni cellula del suo corpo, nel modo che hanno i suoi sistemi biologici di funzionare e nel suo flusso energetico. I blocchi di solito agiscono contemporaneamente su ognuno di questi livelli, ma ci sono “chiavi di volta” agendo sulle quali, come per il bandolo di una matassa, abbiamo più possibilità di dipanare l’intreccio.

Il Metodo SOLE serve proprio a questo: aiutare la persona che vuole intraprendere un percorso di consapevolezza, di trasformazione, di miglioramento di alcune situazioni della propria vita ad identificare le tecniche migliori per lei in quel momento.

 

Non si tratta di una terapia olistica ma di un’esperienza multidisciplinare che aiuterà a capire meglio quale percorso seguire in base al risultato che si vuole ottenere e all’origine del blocco.

 

Quando fare un Metodo SOLE?

In qualsiasi circostanza percepiamo che “qualcosa non va”, può essere un buon momento per andare a vedere cos’è che non va e di cosa avremmo bisogno.

Che si tratti di difficoltà a realizzare i nostri obiettivi, o di disturbi fisici che ci stanno avvertendo della necessità di qualche cambiamento, non fa differenza.

Non dimentichiamoci mai che siamo un unico sistema complesso, all’interno del quale nulla può avvenire in modo separato e ininfluente rispetto all’intero sistema.

 

 

Entra nella sezione CONTATTI del nostro sito e scrivici per ulteriori informazioni o per prenotare il tuo Metodo SOLE a Bologna.

Share on Facebook
Please reload

Post in evidenza

Tecnologia EM, ovvero i Microrganismi Effettivi.

1/3
Please reload

Post recenti

12 Sep 2018